Menu

Gli accessori immancabili per i lunghi viaggi



La moto non è di certo famosa per la sua capacità di carico. I bauletti laterali, seppur capienti, non possono di certo competere con il baule di un’automobile. Un motociclista che si prepara per un lungo viaggio deve essere in grado di ottimizzare lo spazio a disposizione per avere con sé tutto il necessario per superare qualunque ostacolo e far fronte ad ogni emergenza.

Il primo oggetto che non deve assolutamente mancare è un kit di pronto soccorso. Vengono venduti dei kit compatti e conformi alle normative europee, che potrete facilmente portare con voi. All’interno troverete tutto l’occorrente per medicare eventuali ferite, e sarete felici di sapere che sono anche abbastanza economici.

Ricordate di avere sempre un accendino (magari anche dei fiammiferi): non occupano spazio e possono essere utilizzati in una miriade di applicazioni diverse, dal banale accendere un fuoco alla sterilizzazione di strumenti per il pronto soccorso. Controllate che siano funzionanti prima di ogni viaggio.

Per lo stesso motivo, non fatevi mai mancare nastro americano e filo di ferro. Con questi due oggetti MacGyver sarebbe riuscito a costruire un’astronave. Scherzi a parte, il nastro può aiutarvi in riparazione d’emergenza di ogni tipo e lo stesso vale per il fil di ferro.

Nessuno degli oggetti menzionati fino a ora può però competere con l’utilità di un coltellino svizzero! Cercate di comprarne uno di buona qualità: sarà un investimento, certo, ma non vi pentirete della spesa perché avrete con voi uno strumento che potrà accompagnarvi in tutte le avventure della vostra vita, in sella come lontano dalla moto. Ogni coltellino è diverso ma per la maggior parte tutti vi consentiranno di aprire scatolette, tagliare fascette, avvitare viti e bulloni e stapparvi una birra da gustare di fronte ad un tramonto mozzafiato.

Se avete un po’ di dimestichezza e mentalità meccanica, consigliamo anche di comprare un piccolo kit di attrezzi in modo da poter eseguire piccole riparazioni o mettere una pezza al problema per darvi modo di raggiungere il meccanico più vicino. È importante scegliere attrezzi di buona qualità poiché quelli economici possono rompersi, sformarsi e, nel peggiore dei casi, danneggiare la vostra moto.

Con questi oggetti stivati nei vostri bauletti, sarete pronti ad affrontare ogni evenienza e nulla potrà fermarvi! Ora non resta che partire!